top of page

Domina la tua Energia vitale, controlla la tua vita

Aggiornamento: 3 mar


Energia Vitale

"Verso la fine del 2019 arrivai al capolinea, ero una batteria completamente scarica."


Può sembrare una semplice metafora ma sono sicuro che tu abbia colto il suo significato.


Diciamocela tutta, questo è un'argomento che tocca praticamente tutti, ma come sempre solo una leggera minoranza ne ha una completa consapevolezza.


Lo scopo di questo articolo infatti è proprio quello di farti riscoprire l'importanza di avere sempre Energie a propria disposizione.


Quindi mettiti comodo/a e...


3...

2...

1...


RICARICA!



Energia Vitale: un argomento da non sottovalutare

Come tutti i piccoli tasselli riguardanti la Crescita Personale, questo può sembrare uno di quegli argomenti da prendere sotto gamba o con troppa leggerezza.


"Ah beh Teo! ci voleva sicuramente questo articolo per sapere quanto è importante avere energie ed essere sempre riposati!"


Ed ecco che scatta la solita Presunzione!


"Si ci voleva eccome questo articolo! Non hai la benché minima idea di quante cose in più potresti fare nella vita con molta più energia!"


E ti dirò di più


Ci sono dei momenti in cui credi di essere al 100% di carica ma in realtà sei solo al 60%.



Come lo so?


Semplicemente perché ho imparato a prendere sane Abitudini che mi permettono di arrivare a fine giornata senza essere completamente distrutto!


Di conseguenza guardandomi indietro, ho preso coscienza di quanto prima non fossi veramente carico al 100%.


E ti dirò di più!


Lavorare otto ore in carpenteria metallica sollevando pesi tutto il tempo, scrivere su questo Blog, allenarmi facendo workout a casa e fare contenuti per la mia pagina Instagram, sono tutte cose che faccio ogni giorno.


Più di una volta, sia colleghi che amici mi hanno chiesto come io faccia a fare tutto questo in una sola giornata.


La mia risposta sarà sempre la stessa:


"Ho abbastanza Energia Vitale per potermelo permettere!"


Attacca la spina nella presa giusta però

"Recuperare Energia Vitale non è solo questione di riposare abbastanza."


Come accennavo nel paragrafo precedente, ho appreso sane ma soprattutto molteplici abitudini, le quali concatenate fra di loro creano un effetto composto in mio favore.


So che sei curioso/a quindi te le elenco subito qui sotto:


  1. Mi imposto varie sveglie sul cellulare durante la giornata: la vibrazione o la suoneria, ti romperà abbastanza i "cosiddetti" da spronarti ad ascoltarla oltre a ricordarti cosa devi fare.

  2. Mi alleno a giorni alterni: l'allenamento fisico costante non stanca, anzi ti potenzia in una maniera che non puoi immaginare! Provare per credere.

  3. Prima di dormire ascolto frequenze benefiche su YouTube: Qui ho un articolo completamente dedicato a questo argomento.

  4. Faccio 2 minuti di doccia fredda: Non c'è bisogno di farla tutta fredda, ma bastano solo 2 minuti, giusto il tempo per far riattivare correttamente la tua circolazione sanguigna, poi rimetti l'acqua calda se vuoi.

  5. Raggiungo dei micro obiettivi che mi impongo: quando raggiungiamo un obiettivo, importante o banale che sia, il cervello rilascia Dopamina come se non ci fosse un domani. La Dopamina è un neurotrasmettitore che provoca piacere intenso, di conseguenza questo significa entrare subito dopo in stato di Relax.

  6. Mi programmo il giorno di svago: Come i palestrati hanno il loro "giorno di sgarro", io ho il mio giorno di svago, ovvero stacco totalmente la spina da Blog, pagina Instagram e Workout. La pausa è più importante dell'allenamento perché ti permette di tornare più forte di prima!

  7. Sesso o Autoerotismo: Non importa in che modo raggiungi l'orgasmo, l'importante è raggiungerlo! L'orgasmo provoca il rilascio di endorfine, sostanze chimiche del cervello che agiscono come analgesici naturali e possono contribuire a migliorare l'umore. Praticare del buon sesso prima di andare a dormire favorirà un ottimo riposo!

  8. Evita persone negative e lamentose: Sono dei veri e propri "vampiri energetici". Ogni singola lamentela che ascolti viene registrata dal tuo subconscio, alterando istantaneamente la percezione della tua giornata in negativo. Se non hai la possibilità di evitare queste persone non ti preoccupare, perché il solo fatto di sapere questa cosa ti permetterà di ignorarle più facilmente nella tua mente. Credo fortemente che questo sia il punto più importante che tutti ignorano.

Ovviamente questi 8 punti riguardano solo le mie Abitudini personali che mi sono auto imposto.


Il bello è che con un minimo di volontà puoi creartele pure tu in base ai tuoi impegni, vedrai che il tuo subconscio una volta che le avrà registrate ti permetterà di non farci più caso!



Se ti interessa approfondire meglio cosa sia il Subconscio, ti linko qui sotto un articolo in cui ne parlo più nello specifico, vedrai che ti sarà utile:


Esperienze personali

Se ti ricordi bene, la prima frase con cui ho esordito in questo articolo parlava di quanto mi sentissi come una "Batteria scarica" verso la fine del 2019.


Beh, sappi che non era una metafora buttata li solo per catturare la tua attenzione, ma riguardava davvero una mia esperienza personale che ora ti racconterò qui sotto.


La mancanza di energia alla fine di quell'anno era dovuta soprattutto allo stress, e fin qui "nulla di nuovo" dirai.


Quindi la domanda sorge spontanea:


"Teo a cosa era dovuto tutto quello stress che ti aveva consumato?"


Risposta:


"Se stai pensando che fosse dovuto agli straordinari dell'epoca a lavoro... Beh si c'entrano sicuramente ma non sono stati la causa principale"


La causa non è mai dovuta ad un unico evento, ma sempre a "molte cose messe assieme."



All'epoca stavo registrando il primo album con la mia Rock Band (ero il cantante).


Quella che era la mia passione, e di conseguenza avrei voluto che fosse la mia futura professione, si era trasformata letteralmente in un incubo.


Immagina di essere già stressato a causa del lavoro e di avere solo la domenica come giorno di riposo.


Ecco, ora quel giorno spendilo per stare in studio a registrare nei 3 mesi successivi (in quanto fondatore della Band era mia responsabilità seguire le registrazioni di tutti i membri).


Sarebbe stato un ottimo sacrificio se non ci fossero stati problemi abbastanza pesanti, che però non ti spiegherò qui, perché trovi il racconto completo verso la fine del mio articolo riguardante il Karma, te lo linko qui sotto:


A tutto questo aggiungiamoci i problemi di insonnia.


Sapere di avere all'attivo solo 3 ore di sonno a notte e che il giorno dopo mi sarei dovuto sparare 10 ore di lavoro, già solo questo mi metteva psicologicamente K.O.


"Il mio sistema nervoso stava letteralmente collassando."



Mi ritrovai a litigare spesso con tutti, soprattutto con i miei titolari.


La mancanza di energia ci rende davvero acidi e irascibili, e la cosa peggiore è...


"Che non ce ne rendiamo conto fino a quando ci troviamo tutto il mondo contro a rinfacciarci la stessa cosa!"


Questo è un segnale d'allarme importantissimo, quindi segnati per bene questa frase qui sopra.


Imparare a riconoscere, ma soprattutto ad accettare questi segnali esterni è l'unico modo per mettersi subito ai ripari.


Non voglio metterti addosso ansie, ma purtroppo mi sento in dovere di dirti che la mancanza di Energia può favorire l'abbassamento dei tuoi anticorpi, agevolando di conseguenza la generazione di malattie e Tumori.


"Ricorda che finché respiri sei sempre in tempo per migliorare le cose"


Conclusione

Come hai potuto ben leggere nei paragrafi precedenti, la mancanza di Energia soprattutto nei momenti di maggior bisogno, può realmente metterti K.O.


Sono davvero grato di aver intrapreso la via della Crescita Personale, che con i suoi micro tasselli tutti da scoprire strada facendo, mi ha letteralmente migliorato la vita!


La cosa più spettacolare è che questi tasselli te li sto riproponendo tutti completamente GRATIS in questo BLOG.


"Spetta solo a te decidere se intraprendere questa via."


Libero Arbitrio

Ti ringrazio per avermi letto in questo articolo e di non aver sottovalutato questo importantissimo argomento.

Mi piacerebbe leggere qualche tua esperienza a riguardo e magari parlarne assieme.

Se hai ritenuto utile e di valore questo articolo sei libero/a di condividerlo con chi pensi ne abbia maggior bisogno.

Come sempre ti abbraccio e ci leggiamo alla prossima!


Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
bottom of page