top of page

Autoerotismo: Pro e contro

Aggiornamento: 3 mar


Autoerotismo uomo donna

BenVENUTO/A!


E se invece devi ancora darci dentro...


Beh ti consiglio di leggere prima questo articolo perché potrebbe farti chiarezza sui pro e contro dell'Autoerotismo!


E poi...


Non vorrai mica perderti la parte in cui ti racconto le mie esperienze personali, no?


Molto bene! Allora non perdiamo altro tempo e masturb...


Ehm... PARTIAMO!



Masturbazione=Tabù

Chi non ha mai provato almeno una volta nella vita ad avere vergogna a raccontare le proprie esperienze sessuali in fatto di Autoerotismo?


Ti do una risposta secca:


Nessuno.


E ancora oggi nel 2024 la masturbazione è un Tabù molto radicato nella nostra cultura.


"Diamine se è maledettamente difficile parlarne con i nostri Genitori!"


Non è così?


Anche nei rapporti di coppia a volte è molto difficile accettare che la/il proprio partner possa masturbarsi su video porno o addirittura modelle/i famosi.


Eppure lo facciamo tutti dall'alba dei tempi, anche quando tutto ciò veniva represso pesantemente dal Clero parecchi anni orsono.


"La verità è che l'Autoerotismo fa parte della nostra natura e non potremo mai farne a meno."



Come in ogni cosa nella vita bisogna però cercare di tenere un perfetto equilibrio e non cadere in una profonda dipendenza.


Per questo sto scrivendo questo articolo, e infatti nei prossimi paragrafi qui sotto ti elencherò 10 punti fondamentali sia per i Pro che per i Contro.


I Pro dell'Autoerotismo:

"Questi saranno sicuramente i tuoi 10 punti preferiti."


  1. Autoscoperta Profonda: L'autoerotismo offre un percorso di autoscoperta che va oltre la superficie, permettendo una connessione profonda con i propri desideri e limiti.

  2. Amore Completo per il Corpo: Attraverso l'autoerotismo, si impara a nutrire un amore completo per il proprio corpo, accettandolo in tutte le sue sfaccettature.

  3. Empowerment Individuale: È un atto di empowerment individuale, emancipando la sessualità da norme sociali e permettendo una libertà esplorativa.

  4. Consapevolezza Emotiva: Contribuisce a sviluppare una consapevolezza emotiva, aiutando a comprendere il legame tra emozioni e desideri sessuali.

  5. Riduzione dello Stress e Ansia: L'autoerotismo agisce come un mezzo naturale per ridurre lo stress e l'ansia, fornendo un momento di distensione e relax.

  6. Potenziamento dell'Immaginazione: Stimola l'immaginazione e la creatività sessuale, offrendo nuove prospettive e fantasie che arricchiscono l'esperienza.

  7. Miglioramento dell'Autostima: Contribuisce al miglioramento dell'autostima, creando un ambiente di autoapprezzamento e fiducia personale. Ma su questo argomento se ti interessa ho un articolo completamente dedicato.

  8. Sperimentazione Senza Giudizio: L'autoerotismo offre uno spazio sicuro per sperimentare senza giudizio, consentendo l'esplorazione di nuovi piaceri e desideri.

  9. Potenziale per una Migliore Intimità: Può contribuire a una maggiore intimità nelle relazioni, poiché chi si conosce sessualmente può comunicare meglio i propri bisogni.

  10. Promozione del Benessere Generale: Quando praticato in modo sano, l'autoerotismo può essere parte integrante di uno stile di vita equilibrato, promuovendo il benessere generale.



I Contro dell'Autoerotismo:

"Ecco il Lato Oscuro e scomodo ma che devi assolutamente sapere!"


  1. Dipendenza Sessuale Complessa: L'autoerotismo eccessivo può evolvere in una dipendenza sessuale complessa, influenzando negativamente la vita quotidiana.

  2. Isolamento Sociale Progressivo: Un uso eccessivo può portare a un progressivo isolamento sociale, con conseguenti difficoltà nelle relazioni umane.

  3. Possibili Disturbi Sessuali: In alcuni casi, l'autoerotismo eccessivo può essere associato a disturbi sessuali, richiedendo un'attenzione professionale.

  4. Impatto sull'Autostima a Lungo Termine: Un'eccessiva dipendenza potrebbe influire sull'autostima a lungo termine, poiché si potrebbe sviluppare un'autovalutazione basata solo sulla sessualità.

  5. Sostituzione delle Relazioni Umane: Quando l'autoerotismo diventa una sostituzione per le relazioni umane, può compromettere la connessione emotiva e sociale, ma soprattutto compromettere il rapporto di coppia.

  6. Rischio di Abitudine Compulsiva: L'autoerotismo eccessivo potrebbe trasformarsi in un'abitudine compulsiva, con possibili impatti sulla salute sessuale.

  7. Potenziale Perdita di Interesse: L'autoerotismo eccessivo potrebbe portare a una progressiva perdita di interesse nelle interazioni umane, con possibili ripercussioni sulla vita sociale.

  8. Difficoltà nella Concentrazione: L'eccessiva focalizzazione sull'autoerotismo potrebbe generare difficoltà nella concentrazione su altre attività quotidiane.

  9. Compromissione delle Relazioni Romantiche: Una dipendenza eccessiva potrebbe compromettere le relazioni romantiche, specialmente se il partner si sente trascurato.

  10. Rischio di Stigmatizzazione Personale: In società dove l'autoerotismo è ancora tabù, eccessi possono portare a sentimenti di vergogna e stigmatizzazione personale.



Esperienze personali

Se hai avuto del Tempo per leggerti i "Pipponi" nei paragrafi qui sopra, allora ti consiglio di prendertene altro per leggere le mie esperienze personali qui sotto.


"Vai Teo, illuminaci!"


Parto a bomba innanzitutto a dirti che mi masturbo quasi tutte le sere e che l'ho sempre fatto anche durante le relazioni passate.


Per me a livello metaforico è una vera e propria valvola di sfogo.


E' come se mi liberassi di tutto lo stress accumulato durante il giorno!


"Beh dai ci sta! Ma hai mai avuto problemi con qualche tua partner sul fatto che ti toccavi in sua assenza?"


Ebbene si!


Una mia partner anni fa mi beccò per colpa di un piccolo particolare che avevo completamente trascurato.


Ti spiego


Una sera sembrava che lei dovesse darmi buca perché non stava molto bene, e come se non bastasse aveva pure le sue "Cose".


La mia voglia quella sera era davvero incontenibile, così mi masturbai davanti ad un bel Porno.


Ma ad un certo punto...



Verso le 21.30 eccola che mi chiama dicendomi di stare un pochino meglio e di avere pure casa libera.


Andai da Lei.


Ovviamente non per fare sesso dato che aveva ancora le sue cose, ma solo per guardarci un film insieme facendoci delle innocenti coccole.


Ad un certo punto del film le venne una voglia improvvisa di farmi una Fellazio.


Ma purtroppo non feci bene a farmela fare!


Diciamo che lei notò subito un leggero rossore sul mio Glande, e che al tatto era davvero molto più sensibile del solito!


Ovviamente capì subito e se la prese davvero a male.


Comunque vorrei rassicurarti che questa cosa dipende molto dal carattere della persona, e che fortunatamente non sono tutte così!



Conclusione

In conclusione, l'autoerotismo rappresenta una dimensione intima e personale della sessualità umana, che merita di essere compresa e accettata senza giudizi.


Esplorare il proprio corpo e le proprie fantasie può contribuire non solo al benessere sessuale, ma anche all'autostima e alla consapevolezza di sé!


È fondamentale promuovere un dialogo aperto, eliminando tabù e pregiudizi che potrebbero limitare la libertà individuale.


L'autoerotismo, quando vissuto consapevolmente e in modo sano, può arricchire la vita sessuale e contribuire a una maggiore comprensione di sé stessi.


Come sempre spero di esserti stato utile e di valore con questo articolo.

Mi farebbe molto piacere leggere le tue esperienze qui sotto nei commenti, potrebbe essere molto costruttivo parlarne senza Tabù!

Ti abbraccio e spero di leggerti alla prossima!


Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
bottom of page