top of page

Come migliorare le prestazioni del tuo PC e MAC

Aggiornamento: 14 apr


Potenzia il tuo computer

"Smetti di prendere a calci il tuo computer!"

Oggi ti aiuterò a migliorare le prestazioni del tuo PC e MAC sia sotto il profilo della velocità che della potenza.


Quindi ti consiglio di allacciarti bene le cinture perchè decolliamo subito!


3...

2...

1...


Lancio!


I primi sei punti che ti elenco qui sotto servono per ripulire e velocizzare hard disk e hardware, clicca pure sui nomi per accedere direttamente al download, eccoteli qui sotto:


  1. CCleaner (per PC e Mac): CCleaner è uno strumento di pulizia del sistema che rimuove file temporanei, ottimizza il registro di sistema e libera spazio su disco, contribuendo a migliorare le prestazioni del tuo computer.

  2. Advanced SystemCare (per PC): Advanced SystemCare è un programma completo che offre una vasta gamma di strumenti per ottimizzare e proteggere il tuo PC. Tra le sue funzionalità ci sono la pulizia del registro, la rimozione di spyware e malware, e la gestione delle prestazioni del disco rigido.

  3. CleanMyMac/PC (per Mac e PC): CleanMyMac/PC è uno strumento di ottimizzazione specifico per i dispositivi Mac. Pulisce file inutili, disinstalla applicazioni in modo completo e gestisce i processi di avvio, contribuendo a mantenere il tuo Mac veloce e efficiente.

  4. Malwarebytes (per PC e Mac): Malwarebytes è un potente strumento anti-malware che può aiutare a mantenere il tuo computer al sicuro da minacce online, migliorando indirettamente le prestazioni del sistema evitando l'insorgenza di problemi legati ai malware.

  5. Razer Cortex (per PC): Razer Cortex è un'applicazione che ottimizza le prestazioni dei giochi sul PC, ma include anche strumenti di pulizia del sistema e di ottimizzazione che possono migliorare le prestazioni complessive del tuo computer.

  6. App Cleaners (per Mac): Ci sono diverse app cleaner disponibili per Mac come AppCleaner e Hazel, che ti aiutano a rimuovere completamente le applicazioni e i file indesiderati dal tuo sistema, contribuendo a liberare spazio e migliorare le prestazioni.


Invece per migliorare le prestazioni grafiche della scheda video su PC o Mac ti elenco qui sotto altre sei opzioni comuni:


  1. Driver Grafici Aggiornati: Assicurati di avere gli ultimi driver grafici installati sul tuo PC o Mac. I produttori come NVIDIA, AMD e Intel forniscono aggiornamenti regolari per migliorare le prestazioni e risolvere eventuali problemi di compatibilità.

  2. MSI Afterburner (solo PC): Questo è uno strumento di overclocking estremamente popolare per le schede grafiche NVIDIA e AMD. Con esso, è possibile aumentare la frequenza della GPU e della memoria per ottenere prestazioni migliori. Tuttavia, l'overclocking deve essere fatto con attenzione per evitare danni hardware.

  3. RivaTuner Statistics Server (solo PC): Questo strumento può aiutarti a monitorare le prestazioni della tua scheda grafica in tempo reale. Puoi usarlo per tenere traccia delle temperature, dell'utilizzo della GPU e di altri parametri importanti.

  4. Cambiare le Impostazioni Grafiche dei Giochi/Applicazioni: Molte volte, semplicemente riducendo alcune impostazioni grafiche in giochi o applicazioni pesanti si possono ottenere miglioramenti significativi nelle prestazioni.

  5. Controllare l'Utilizzo di Risorse del Sistema: Assicurati che non ci siano altre applicazioni o processi in background che stanno utilizzando molte risorse del sistema, il che potrebbe rallentare le prestazioni complessive, inclusa la scheda video.

  6. Raffreddamento Adeguato: Assicurati che il sistema di raffreddamento del tuo PC o Mac funzioni correttamente. Le alte temperature possono influenzare negativamente le prestazioni della scheda video.


ATTENZIONE: "Ricorda che, quando si utilizzano strumenti di overclocking, è importante farlo in modo responsabile per evitare danni alla tua scheda grafica o al tuo computer. Se non hai familiarità con l'overclocking, potrebbe essere meglio chiedere aiuto a qualcuno che ne ha esperienza!"


Ultimo consiglio per velocizzare il tuo dispositivo, è quello di aumentare la memoria RAM.


Ecco quindi una breve guida su come cambiare la memoria RAM sempre sia su PC che su Mac:


  1. Acquista la RAM compatibile: Prima di tutto, assicurati di acquistare un modulo di RAM compatibile con il tuo computer. Controlla il tipo di RAM supportato dal tuo PC o Mac e la capacità massima che può gestire.

  2. Spegni il computer: Assicurati di spegnere completamente il computer e staccare tutti i cavi, inclusi quelli di alimentazione.

  3. Apri il case del computer: Se hai un desktop, dovrai aprire il case del computer. Questo può variare da un modello all'altro, quindi consulta il manuale del tuo computer se non sei sicuro di come farlo.

  4. Trova gli slot RAM: Una volta aperto il case, cerca gli slot RAM sulla scheda madre. Di solito sono lunghe strisce verdi o nere. In un laptop, la RAM potrebbe essere raggiungibile da un pannello nella parte inferiore del computer.

  5. Rilascia le clip di blocco: Gli slot RAM hanno delle clip di blocco su entrambi i lati. Usa le leve o i fermagli per sbloccare le vecchie RAM. Tira delicatamente i moduli RAM esistenti fuori dagli slot.

  6. Inserisci la nuova RAM: Prendi i nuovi moduli RAM e inseriscili negli slot. Assicurati che siano nella posizione corretta e premili verso il basso fino a quando le clip di blocco non si inseriscono automaticamente nelle fessure del modulo.

  7. Chiudi il case del computer: Una volta che hai installato la nuova RAM, chiudi il case del computer, ricollega tutti i cavi e accendi il computer.

  8. Verifica l'installazione: Una volta che il computer si è avviato, verifica se il sistema riconosce la nuova RAM. Puoi farlo controllando le specifiche del sistema o utilizzando un software diagnostico del sistema.


ATTENZIONE: "Se non ti senti sicuro di eseguire questa procedura da solo, è sempre meglio chiedere aiuto ad un tecnico esperto per evitare danni accidentali al tuo computer."



Molto bene.


Siamo arrivati alla fine dell'articolo, e anche se non sono Aranzulla spero di averti comunque aiutato nel mio piccolo a migliorare le prestazioni del tuo PC e/o MAC.

Ti anticipo già che il prossimo articolo di questo tipo, sarà rivolto ai dispositivi portatili, magari potrà interessarti.

Come sempre ti abbraccio e ci leggiamo alla prossima!


Comentarios

Obtuvo 0 de 5 estrellas.
Aún no hay calificaciones

Agrega una calificación
bottom of page